Condaghe cinguetta

domenica 9 settembre 2007

Grillo fatti due conti...

Forse Grillo non sa fare i conti... o forse li sa fare troppo bene.
Se solo uno qualsiasi dei firmatari si fosse preso la briga di farsi due conti sugli ineleggibili in Italia avrebbe scoperto che ne rimarrebbero ben pochi disponibili nel mercato delle vacche della politiche che Grillo si auspica.

le statistiche dice trilussa sono pericolose, così come i sondaggi, ma ogni tanto dargli una letta non fa male...

Secondo Grillo chiunque abbia commesso un reato non sarebbe degno di rappresentarci.
Solo nel 2004 i condannati per reati penali sono stati 239391. Se solo diamo un occhiata alla serie storica 2000 2004 i condannati per gli stessi reati sono stati 988560. A continuare questo giochino a ritroso, anche volendo eliminare tutti i recidivi, gli stranieri e gli interdetti dai pubblici uffici, credo che l'elettorato attivo si ridurrebbe notevolmente.
Mi chiedo quanti dei firmatari non hanno in famiglia una macchietta grigia, quanti non hanno un amico che vorrebbero votare ma di cui non conoscono la fedina penale.
Ma Grillo si spinge più in là.
Ai condannati bisogna aggiungere gli innocenti in attesa di giudizio (se non ricordo male la legge dice che finché non c'è una condanna definitiva si è innocenti). Quante centinaia di migliaia di cittadini dovremmo aggiungere?
Finisce che in uno stato come quello italiano, malato di giustizialismo, ricco di azzeccagarbugli, di delatori e dove per un non nulla rischi la galera (e per un infanticidio saltelli allegramente nei talk show Televisivi) i candidabili sarebbero ben pochi. Certo uno scheletro nell'armadio del tuo avversario politico lo puoi trovare e se non lo trovi lo costruisci. Una bella denuncina per corruzione e siamo tranquilli. Poi ci penserà la Giustizia a farti perdere le elezioni con i suoi tempi e i suoi modi.
Se questa è la pulizia e rispettabilità che Grillo vuole, ho fortemente paura di una deriva giustizialista, poliziesca e mafiosa.

Comunque uno sguardo alle fonti, prima di firmare, non farebbe mai male. Magari scoprite che siete ineleggibili pure voi.

Statistiche giustizia ISTAT

Nessun commento: